www.gardaweb.com

Vi siete mai chiesti se il vostro sito è facilmente visionabile, consultabile, interrogabile da tutti allo stesso modo? Ipovedenti, persone con disabilità, anziani, giovani inesperti di Internet? Quando si pensa alla costruzione di un sito, si devono valutare una serie di parametri insieme: pubblico di riferimento, esperienza degli utenti, necessità e competenze di chi viene a visitare il vostro sito, capacità di usare il mezzo Internet, impedimenti fisici. Ognuno di essi ha un peso equivalente, da non sottovalutare. Le regole da conoscere e rispettare sono contenute nelle linee guida del Web Accessibility Initiative) pubblicate sul sito del W3C.org.
Per le imprese o i privati non esiste ancora un preciso obbligo a rispettare queste norme. Mentre per la Pubblica Amministrazione, la cosidetta "Legge Stanca", impone alla PA italiana l'adozione di accorgimenti per l'accesso facilitato alle informazioni e l'impiego di "tecnologie assistite" che permettano alle persone disabili, di accedere ai servizi erogati dai sistemi informatici.

Perché allora puntare sull'accessibilità ? Perché un sito web accessibile è certamente un sito Web di qualità, che dimostra attenzione da parte del team di sviluppo per le esigenze degli utenti, compresi quelli disabili.

Se siete interessati ad una proposta per lo sviluppo di un Vostro progetto, compilate il form di contatto ed entro 24/48 ore il nostro responsabile Accessibilità vi contatterà per fornire ogni chiarimento.

©  

FRALE Soluzioni Web - Via Faustinella - 25015 - Desenzano del Garda (BS)

Tel. 030 9176047 - Fax 030 9143534 - E-mail: info@frale.com